Campionati Assoluti

13 e 14 Luglio 2019

Via Siracusa 2 - Roma


Vincitore:
Alessandro Di Mattei



Formula:
7+4 semifinali

... e non voleva giocare gli Assoluti !! Si chiude con la vittoria di Alessandro Di Mattei (la terza negli ultimi quattro anni) questa edizione del raduno Nazionale di Othello. 15 i partecipanti di cui 4 categorie, fra essi la piacevole sopresa di riavere tra noi Vincenzo Peccerillo, il primo campione italiano nell'albo d'oro, la cui ultima partecipazione ad un torneo ufficiale risaliva a quando ancora c'era la lira !!
La lotta per la top 4 che avrebbe consentito l'accesso alle semifinali sembrava tutta nelle mani dei quattro Sperandio, Marconi, Di Mattei ed il fresco vincitore del Gran Maestro Paolo Scognamiglio .. solo un impegno familiare ha tolto Francesco M. dal proseguire il torneo dando modo ad un nutrito gruppetto di inseguitori di darsi battaglia come fosse la qualificazione alla CHL calcistica. Lo slot se lo aggiudica un ex campione italiano, il napoletano Romano Benedetto, il cui nome in ambito othellistico sta facendo il giro del mondo grazie alla sua applicazione SAIO sempre pi diffusa.

Solo per un punto bucholz (spareggiatore) Severino Di Cola giunge 5 fuori dal lotto, ma il ragazzo in crescita..

Nella giornata di domenica si svolgono nell'ovattata saletta isolata le silenziosissime semifinali, in un duello rusticano degno della contemporanea sfida Federer-Djokovic della durata di 5 ore. Di Mattei, sconfiggendo con secchi 2-0, 2-0 sia Paolo prima che il campione in carica Roberto, si riprende (nel vero senso della parola, trattandosi di una sua ex-coppa rimessa a disposizione dalla FNGO) il titolo di Campione Italiano.




Torna ai Risultati

Torna all'Home Page