HANDBOOK

D.01 CAMPIONATO ITALIANO

Il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato Italiano di Categoria (riservato ai giocatori che non appartengono alle categorie M e CM) sono organizzati annualmente dalla FNGO e si articolano in due giornate, così come segue.

ARTICOLAZIONE TORNEO

   Titolo I - CRITERI DI AMMISSIONE
Requisito per la partecipazione ai Campionati Italiani è la cittadinanza italiana.

   Titolo II - FORMULA
La prima fase del torneo è costituita da sette turni secondo il sistema di accoppiamento svizzero (per quanto concerne il quale si rimanda a regolamento tornei).
I primi quattro classificati a questo punto accedono alle semifinali, che si svolgono con le seguenti regole:
     - si gioca al meglio delle tre partite
     - il primo classificato gioca contro il quarto, il secondo contro il terzo
     - primo e secondo hanno diritto alla scelta del colore nella prima partita. La seconda partita viene quindi giocata a colori invertiti, mentre
       nell'eventuale bella il colore viene scelto da chi ha ottenuto la migliore differenza pedine nelle due partite precedenti.
     - in caso di un pareggio e di una vittoria nelle prime due partite si gioca comunque la "bella"
     - in caso di parità di punti e differenza pedine al termine delle tre partite, si procede con la disputa di partite lampo (5 minuti) ad oltranza
Le finali per il primo e il terzo posto seguono le stesse regole delle semifinali. Nella prima partita il colore viene scelto da chi è meglio piazzato in classifica al termine della prima giornata.

   Titolo III - SPAREGGI TECNICI
Si veda l'apposita sezione del regolamento tornei.

   Titolo IV - TEMPO DI RIFLESSIONE
Ogni giocatore avrà a disposizione un tempo di almeno 25 minuti, a discrezione dell'organizzazione.

   Titolo V - GIUDICI DI TAVOLA
Obbligatori per la finale, l'organizzazione si riserva di metterli a disposizione anche per altri incontri. Per il ruolo dei giudici si rimanda al regolamento tecnico.

   Titolo VI - QUOTE DI ISCRIZIONE E PREMI
La FNGO si fa carico delle spese per l'organizzazione e per i premi; incamera le quote di iscrizione

 

Torna all'indice