Città di Roma 2018 - III Tappa

18 Novembre 2018

Via Siracusa 2 - Roma

Tre le novità per questa tappa del Città di Roma: il ritorno al gioco del goista Alessandro Pace che vince entrambe le due partite giocate per poi purtroppo lasciarci per altri impegni, la presenza di un promettente esordiente Antonio Norelli che sta preparando una tesi di laurea su un programma dedicato all'othello (sentiremo parlare di lui !!) e la vittoria da categoria A quale è di Rino di Cola bravissimo a mettersi alle spalle sia Maestri (sopratutto grazie alla vittoria 34-30 al terzo turno contro Paolo S.) e relativi candidati.
Anche lui prenderà bei puntini in vista di un futuro passaggio di categoria ??
Non sfigura il neo candidato Leonardo, bravo nel rimanere concentrato contro il mai domo Biagio in una intensa partita al secondo turno aggiudicata per 33-31.

La giornata sarà ricordata per la simpatica gaffes dell'amico Ale Cacciatore che chiede a Biagio: "tu da quanto tempo giochi ad othello ?". Lesto Leonardo dall'altro tavolo "hai fatto la domanda alla persona sbagliata".

con la tappa odierna Paolo S guida la classifica del Città di Roma
1: Scognamiglio Paolo = 19+18+19 = 56
2: Caviola Leonardo = 16+17+17 = 50
3: Sperandio Roberto = 20+19+00 = 39
4: Di Mattei Alessandro = 18+20+00 = 38
5: Di Cola Severino = 17+00+20 = 37
6: Vecchi Elisabetta = 00+16+16 = 32


Dove si gioca

 Via Siracusa 2 - Roma

Formula

 4 partite di svizzera


Se pensi di partecipare compila i dati e aiutaci
ad organizzare al meglio questo evento!

Nome:
Cognome:
E-Mail:

Appuntamento

 18 Novembre 2018, ore 10:15

Prezzi

 € 5  

Premi

 

Organizzatore

 Leonardo Caviola

Sito Internet

 


   Perché compilare il modulo di iscrizione?

Anche se la pre-iscrizione non è obbligatoria per partecipare ai tornei, facendoci comunque sapere della vostra presenza, ci aiuterete ad organizzare al meglio il torneo. Sapere il numero di giocatori, ci permette di predisporre una sala adeguata, portare un sufficiente numero di scacchiere e orologi, stampare un adeguato numero di referti, portare abbastanza penne. Come vedete è più semplice imparare le regole di gioco che organizzare un intero torneo di Othello. La pre-iscrizione non vi obbliga a partecipare, non ci sono penali da pagare per chi si iscrive e poi non può venire. L'Othello è un hobby e come tale, nella vita di tutti viene dopo molti altri doveri e probabilmente piaceri. Se non siete sicuri, non vi dovete preoccupare, comunicateci il vostro interesse: per noi è comunque un bene sapere che "forse ci sarà un giocatore in più". Vi aspettiamo numerosi!

Torna al Calendario

Torna all'Home Page