GPI Ferrara 2018 (terza tappa) (Gran Prix Italiano 2018)

08 Aprile 2018

Ferrara - Ferrara

La terza tappa del Gran Prix Italiano si presenta come un vero e proprio spartiacque per l'assegnazione del titolo. Roberto Sperandio, saldamente in testa alla classifica doveva difendersi dall'attacco di Alessandro Di Mattei, conscio del fatto che nell'ultima tappa di Roma sarà difficile per tutti riuscire a fare molti punti, data la presenza prevista del pluri campione del mondo Yusuke Takanashi e del suo connazionale Tetsuya Nakajima.
Al termine di 7 turni molto combattuti, sebbene Alessandro riesce, grazie ad un percorso netto di 7 vittorie su 7 a vincere la tappa, Roberto difende la sua posizione in classifica grazie al secondo posto ottenuto (6 vittorie su 7 per lui). Lo scontro diretto tra i due maestri romani ha visto Di Mattei prevalere per 33 a 31.
Tra le note di merito di questo torneo, citiamo sicuramente la prestazione di Maria Serena Vecchi, capace di ottenere ben quattro punti e piazzarsi così al terzo posto, al pari di Giuseppe Chiarulli e Gianluca Ilacqua, quest'ultimo avanti agli altri due solo per una migliore differenza pedine.

Dove si gioca

 Ferrara - Ferrara

Formula

 7 turni svizzera


Se pensi di partecipare compila i dati e aiutaci
ad organizzare al meglio questo evento!

Nome:
Cognome:
E-Mail:

Appuntamento

 08 Aprile 2018, ore 10:30

Prezzi

 € 5 soci effettivi, € 10 soci ordinari  

Premi

 

Organizzatore

 Gianluca Ilacqua

Sito Internet

 www.fngo.it


   Perché compilare il modulo di iscrizione?

Anche se la pre-iscrizione non è obbligatoria per partecipare ai tornei, facendoci comunque sapere della vostra presenza, ci aiuterete ad organizzare al meglio il torneo. Sapere il numero di giocatori, ci permette di predisporre una sala adeguata, portare un sufficiente numero di scacchiere e orologi, stampare un adeguato numero di referti, portare abbastanza penne. Come vedete è più semplice imparare le regole di gioco che organizzare un intero torneo di Othello. La pre-iscrizione non vi obbliga a partecipare, non ci sono penali da pagare per chi si iscrive e poi non può venire. L'Othello è un hobby e come tale, nella vita di tutti viene dopo molti altri doveri e probabilmente piaceri. Se non siete sicuri, non vi dovete preoccupare, comunicateci il vostro interesse: per noi è comunque un bene sapere che "forse ci sarà un giocatore in più". Vi aspettiamo numerosi!

Torna al Calendario

Torna all'Home Page